COLESTEROLO, UN PROBLEMA PER UN BAMBINO SU QUATTRO

Un quarto dei bambini italiani al di sotto dei 14 anni soffre di colesterolemia. Lo rivela uno studio, condotto a Roma, Milano, Torino e Napoli, il cui risultato apparirà sul numero di Febbraio della rivista Selezione dal Reader’ s Digest. Sono stati presi in esame centinaia di giovanissimi, alunni della scuola dell’ obbligo. Nel servizio si afferma che la principale causa della malattia è l’ ereditarietà. Grande importanza hanno, poi, le abitudini alimentari dei ragazzi, ha detto a Milano il prof. Marcello Giovannini, direttore della quinta clinica pediatrica dell’ università, che da tempo tiene sotto osservazione novecento bambini in età scolare. Secondo una sua collaboratrice, la dottoressa Maria Teresa Ortisi, molte responsabilità le hanno anche i genitori dei ragazzi. Quest’ ultimi, infatti, sono i primi a non sapere che le cattive abitudini alimentari prese da giovani, ben difficilmente vengono modificate in età adulta.

Fonte: Repubblica — 26 gennaio 1989

>> Post più visto:
Armi contro il colesterolo: quali le più potenti?